Iscriviti alla nostra newsletter

© AKADog 2013
Vietata la riproduzione totale o parziale dei contenuti di queto sito

I Fiori di Bach per riequilibrare le emozioni

fiori_di_bachI Fiori di Bach sono 38 essenze vegetali ( 37 estratti di fiori e uno di speciale acqua sorgiva) scoperte, studiate e sperimentate da un medico dalla forte sensibilità, Edward Bach, che capì quanto fosse di fondamentale importanza la cura dell’individuo oltre a quella dei sintomi. La floriterapia ha come obiettivo non la cura della malattia, ma degli stati d’animo e delle emozioni. Escludendo infatti ogni patologia medica, i Fiori di Bach possono essere un ottimo e semplice strumento di supporto per percorsi educativi/riabilitativi in ambito cinofilo. Non presentando effetti collaterali, controindicazioni o interazione con altri farmaci  possono essere somministrati in ogni fascia di età, anche neonatale, e in gravidanza. I 38 Fiori di Bach agiscono attraverso l’acqua a livello energetico trasmettendo vibrazioni e virtù terapeutiche in grado di contrastare, grazie ad un’informazione positiva, l’emozione negativa; essi possono essere utilizzati anche per affrontare lo stress, spesso causa di alcuni comuni problemi comportamentali. Non esiste un rimedio per un sintomo, bensì rimedi per il singolo  individuo. I fiori di Bach, infatti, non spengono il sintomo ma agiscono sulle emozioni che creano disagio, aumentando le qualità positive, riportando equilibrio e armonia. Per somministrarli è fondamentale osservare e valutare attentamente lo stato emozionale del cane perché elementi con sintomi uguali possono reagire con emozioni e sentimenti diversi.

 

Ogni stato d’animo ha molte sfaccettature, per questo motivo i Fiori di Bach sono divisi in 7 gruppi, contenenti ciascuno diversi fiori, creati sulla base di 7 emozioni principali:

 

PAURA (Aspen, Mimulus, Red Chestnut, Cherry plum e Rock rose)
INSICUREZZA (Cerato, Sclerantus, Gentian, Gorse, Hornebeam, Wild Oat)
INSUFFICIENTE INTERESSE PER LE CIRCOSTANZE (Clematis, Honeysuckle, Wild Rose, Olive, White Chestnut, Mustard, Chestnut Bud)
IPERSENSIBILITà PER INFLUENZE ESTERNE (Agrimony, Centaury, Holly, Walnut)
ECCESSIVA PREOCCUPAZIONE PER IL BENESSERE ALTRUI (Chicory, Rock Water, Vervain, Beech, Vine)
SCORAGGIAMENTO E DISPERAZIONE (Larch, Elm, Pine, Crab Apple, Oak, Star of Bethelhem, Willow, Sweet Chestnut)
SOLITUDINE ( Impatiens, Water Violet, Heather)

 

Bisogna tenere presente che pur essendo di grande aiuto, questi rimedi non sostituiscono mai la terapia medica, pertanto in caso di problemi fisici è doveroso rivolgersi sempre al proprio medico veterinario.



I commenti sono chiusi.


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close